Info e News

29 marzo 2017

Staino su l’Unità per il nostro LAIKODAY

 

25 marzo 2017

Conferenza stampa di presentazione della seconda edizione del LAIKODAY al Palace Hotel Città di Arco, con il direttivo dei Laici assieme agli assessori Pedergnana, Miori e Girelli.

 


Un’intervista al Professor Walter Quattrociocchi (In collegamento skype al LAIKODAY) sulle fake news


 

29 marzo 2016

Si è svolta la CONFERENZA STAMPA di presentazione della giornata del 2 aprile al Palace Hotel Città di Arco alla presenza degli Assessori Miori e Pedergnana e delle Assessore Bollettin e Girelli.

f9a5cb51-1a2e-4576-9998-0779f7005a26944914_10205831908532141_1919679186625124123_n80e5f18c-47ad-4c80-9786-0e7793d49009


28 marzo 2016

BUFFET VEGANO: attendendo la “tavola rotonda”  delle 20:30 sarà possibile degustare (a offerta minima di 5,00 euro) un buffet vegano a partire dalle ore 20:00 presso l’auditorium di Palazzo dei Panni.

Veganima

 


LIBERTA’:

In Palazzo dei Panni sarà possibile acquistare l’ultimo libro di Giulio Giorello edito dalla Bollati Boringhieri: “LIBERTA’

libertà

 


 

14 marzo 2016

Dov’è Arco di Trento e dove il “Centro Giovani” e Palazzo Panni”?

Arco_MapsLocation_Maps


13 marzo 2016

Il nostro Alessandro Giacomini, Segretario dei “Laici trentini” e co-organizzatore del “Laikoday” è stato assolto dall’accusa di diffamazione.

Il consigliere Claudio Cia con una provocazione inaccettabile ha deciso di devolvere una piccolissima ma molto piccola parte del suo stipendio ad una associazione che accomuna alla Gestapo le comunità Gay, apostrofandole ” GAYSTAPO ” . ( la Gestapo andava alla ricerca degli omosessuali per poi trasferirli nei forni crematori……)
Per questa inaccettabile provocazione, ( ma non solo, c’è pure di peggio, troppo disgustoso per essere reso pubblico ) ho pubblicato il seguente post : ” ora dobbiamo usare armi non convenzionali. Ad ogni suicidio legato all’ omofobia va corrisposto un politico di turno, ad esempio Claudio Cia è un assassino ha ucciso Samuelle. ( Samuelle si è suicidata perché non si sentiva più accettata dalla società , il giorno successivo alla sua morte , Claudio Cia ha devoluto il compenso all’associazione ) . “
Il consigliere Claudio Cia ha pensato di querelarmi per diffamazione ma il giudice del tribunale di Trento ha respinto la denuncia di Claudio Cia, considerando il mio post una legittima critica politica.
Le persone come il consigliere Claudio Cia d’ora in poi staranno più attente a provocare la sensibilità di chi non la pensa come loro, dopo questa sentenza sarà più problematico offendere chi ha il cuore uguale al nostro ma con sensibilità diverse.
Come Alessandro Giacomini e come Laici Trentini per i diritti civili continueremo a monitorare affinché non ci siano più inaccettabili provocazioni.

Giacomini_Cia


7 marzo 2016

La conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa “LAIKODAY” si svolgerà

martedì 29 marzo alle ore 14:00 presso il “Palace Hotel” in viale Roma 10 ad Arco.
Palace

LaikoFlyer Fr LaikoFlyer Retro